Datteri Ripieni dell’Antica Roma

ENGLISH

Benvenuti! Oggi prepariamo un piatto scelto dal ricettario attribuito a Marco Gavio Apicio, il cuoco più famoso dell’Antichità. Si tratta di uno dei pochi dolci di Apicio, datteri ripieni di noci e pinoli, ricoperti poi di miele. Il ripieno, privo di dolcificanti e leggermente pepato, e il pizzico di sale sparso sui datteri vanno a bilanciare la dolcezza del miele, creando un leggero e gustoso contrasto di sapori.
L’autore include questa ricetta tra i dulcia domestica, ovvero i dolci preparati in casa. I dolci sono sempre presenti sulle tavole dei Romani benestanti tra le secundae mensae – mentre i piatti principali, chiamati primae mensae, sono preceduti dai promulsis: gli antipasti che accompagnano il mulsum, un vino preparato con miele e uva. Datteri, frutta a guscio e miele sono ingredienti base non soltanto per la preparazione dei dolci, ma anche per le salse, la carne e il pesce.
In fondo trovate la ricetta originale e la traduzione.
Buon appetito!

Ingredienti
datteri
noci
pinoli
miele
pepe nero
sale marino grosso

Datteri 1

Preparazione
Pestare nel mortaio il pepe, le noci e i pinoli. Consigliamo di usare metà noci e metà pinoli con una piccola quantità di pepe, ma Apicio non ci fornisce le proporzioni.
Rimuovere il nocciolo dai datteri e riempire con attenzione, poi macinare il sale e spolverizzarne un pizzico sui datteri.
Scaldare il miele in una pentola riducendolo del 20% del volume, poi cuocere per circa venti secondi i datteri fino a ricoprirli con la salsa. Una volta raffreddati, impiattare e servire.

Datteri 2 b

Ricetta originale
Dulcia domestica: palmulas vel dactylos* excepto semine, nuce vel nucleis vel pipere trito infercies. Sale foris contingis, frigis in melle cocto, et inferes.

Traduzione
Dolci fatti in casa: datteri senza nocciolo. Farcisci con noci, pinoli e pepe tritato. Spolverizza con pepe, cuoci nel miele ridotto e servi.

* Due tipologie di dattero

Articoli di approfondimento
Riscoprire l’enogastronomia antica
Perché preparare l’idromele in casa
Cos’è il garum
La semplicità del gusto nelle ricette della Roma repubblicana. Il libum e il savillum

Ricette e video
Indice delle ricette
Polenta d’Orzo dell’antica Roma VIDEO
Spezzatino dell’Antica Roma VIDEO
Branzino dell’Antica Roma VIDEO
Cozze dell’antica Roma VIDEO

Per approfondire
Trovate altre ricette e un’ampia sezione dedicata agli ingredienti e agli usi alimentari del periodo romano nel nostro libro Roma antica in cucina. Tradizioni e ricette tra Repubblica e Impero. Qui trovate invece tutti i libri di storia dell’enogastronomia da noi curati.

Advertisement