Puls Punica – Dolce Fenicio

English

Nelle fonti dell’antica Roma, troviamo talvolta ricette greche e fenicie, testimonianza della grande influenza sulla cucina romana da parte delle altre popolazioni mediterranee. Catone in particolare ha scritto alcune ricette con nomi greci, ad esempio quella della placenta e dell’epityrum. In questo caso, una ricetta fenicia che lui chiama puls punica. Come abbiamo visto alcune settimane fa, la puls era uno degli alimenti base delle antiche popolazioni italiche. Questa ricetta mostra un interessante scambio tra culture, in cui un piatto italico viene preparato secondo il metodo fenicio.
Quella della puls punica è una ricetta semplice. Di conseguenza, il risultato finale può variare considerevolmente a seconda degli ingredienti che scegliete. Fondamentale è l’uso di un ottimo miele (Columella considera i migliori quelli di santoreggia e di timo serpillo) e formaggio (consigliamo un formaggio fresco di vacca o capra).
L’autore non descrive il metodo per cuocere la puls, soltanto gli ingredienti.  Deduciamo la modalità di preparazione da un’altra ricetta di questo libro, quella per la granea triticea, che abbiamo preparato alcune settimane fa, come del resto dai metodi indicati da Plinio e Apicio.
Alica è un termine che indica il farro mondo o una specifica preparazione di farro. Secondo Plinio, il cereale veniva pestato in un mortaio di legno, setacciato tre volte per ottenere le varie qualità di alica dalla più grossolana alla più fine e poi sbiancato con il gesso.
Abbiamo adattato le quantità degli ingredienti consigliate dall’autore, riducendole a un terzo e mantenendo le proporzioni. Una libbra dell’antica Roma pesa circa 327 grammi.
A seguire trovate la preparazione, il testo originale con la nostra traduzione e il video della ricetta con sottotitoli in italiano e in inglese. Buon appetito!

Puls Punica - Piatto

Ingredienti
100 grammi di farro
300 grammi di formaggio fresco
50 grammi di miele
1/3 d’uovo

Puls Punica - Preview

Preparazione
Pestare un po’ il farro nel mortaio e lasciarlo a bagno in acqua per alcune ore. Tagliare il formaggio e sbattere l’uovo. Stracuocere il farro in acqua abbondante per circa 45 minuti, poi aggiungere il formaggio e il miele. Non appena il formaggio si scioglie, aggiungere un terzo dell’uovo sbattuto, mescolare per pochi minuti e togliere la puls dal fuoco. Servire tiepido.

Puls Punica - Thumbnail

Testo originale
Pultem Punicam sic coquito. Libram alicae in aquam indito, facito uti bene madeat. Id infundito in alveum purum, eo casei recentis P. III, mellis P. S, ovum unum, omnia una permisceto bene. Ita insipito in aulam novam.

Traduzione
Preparare in questo modo la puls Punica. Mettere a bagno in acqua il farro facendo sì che si gonfi bene. Metterlo in un recipiente pulito e aggiungere tre libbre di formaggio fresco, un uovo, mescolando tutto bene.  Mettere in una pentola nuova.

Ricette dell’Antica Roma Playlist
Canale Youtube

Articoli
Riscoprire l’enogastronomia antica
Perché preparare l’idromele in casa
Cos’è il garum
La semplicità del gusto nelle ricette della Roma repubblicana. Il libum e il savillum

Per approfondire
Trovate altre ricette e un’ampia sezione dedicata agli ingredienti e agli usi alimentari del periodo romano nel nostro libro Roma antica in cucina. Tradizioni e ricette tra Repubblica e Impero. Qui trovate invece tutti i libri di storia dell’enogastronomia da noi curati.

Ricette e video
Indice delle ricette
Farcimina – Salsicce di Farro e Carne VIDEO
Ova Spongia – Omelette Dolce VIDEO
Zuppa di Lagana e Ceci – La Cena di Orazio VIDEO
Pollo Stufato VIDEO
Pesce Salato con Salsa alla Rucola VIDEO
Artolaganon – Pane dell’Antica Grecia VIDEO
Minutal Terentinum – Pasta e Polpette dell’Antica Roma VIDEO
Savillum – Torta al Formaggio dell’Antica Roma VIDEO
Spezzatino di Cervo e Puls di Farro dell’Antica Roma VIDEO
Vitello dell’Antica Roma con Salsa all’Allec VIDEO
Placenta dell’Antica Roma VIDEO
Isicia Omentata dell’Antica Roma VIDEO
Porcellum Laureatum dell’Antica Roma VIDEO
Libum dell’Antica Roma VIDEO
Olive ed Epityrum dell’Antica Roma VIDEO
Pane ai Semi di Papavero con Lievito Secco dell’Antica Roma VIDEO
Farro Dolce dell’Antica Roma VIDEO
Mustacei dell’Antica Roma VIDEO
Lattuga con Oxyporum dell’Antica Roma VIDEO
Polpette dell’Antica Roma VIDEO
Palamita dell’Antica Roma VIDEO
Spezzatino di Maiale dell’Antica Roma VIDEO
Pollo Arrosto dell’Antica Roma VIDEO
Polenta d’Orzo dell’Antica Roma VIDEO
Spezzatino dell’Antica Roma VIDEO
Branzino dell’Antica Roma VIDEO
Cozze dell’antica Roma VIDEO
Datteri Ripieni dell’Antica Roma VIDEO
Taro dell’Antica Roma VIDEO
Uova in Camicia dell’Antica Roma VIDEO
Faraona dell’Antica Roma VIDEO
Salsiccia dell’Antica Roma VIDEO
Fave dell’Antica Roma VIDEO